Tu sei qui: Home / Eventi / EVENTI IN PROGRAMMAZIONE NEL 2016 / VALUTARE E GESTIRE IL RISCHIO DI ATMOSFERA ESPLOSIVA (ATEX)

VALUTARE E GESTIRE IL RISCHIO DI ATMOSFERA ESPLOSIVA (ATEX)

 

INTRODUZIONE

La volontà di dedicare un ciclo di corsi alla valutazione e gestione del rischio di atmosfere esplosive, deriva dalla constatazione di come, seppure in presenza di obblighi trasversali che coinvolgono moltissime figure professionali (datore di lavoro, RSPP, progettisti di impianti, progettisti antincendio, installatori), sono assai frequenti le difformità riscontrate sul campo (mancata valutazione del rischio, incompletezza del CPI, mancanza di certificazioni o di specifiche denunce di impianti, mancanza di protezioni sulle macchine, scelta di cavi e di protezioni errate, involontaria creazione di atmosfera esplosiva, ecc). Spesso gli errori derivano semplicemente dal fatto che non è ben chiaro a tutti cosa sia un luogo ATEX e quanto possa essere diffuso.

La presenza di tecnici qualificati, a tutti livelli, è indispensabile per poter riconoscere il rischio ed intervenire in modo efficace, tenendo conto che ad ognuno saranno richieste certificazioni ed asseverazioni del proprio operato, che dipendono strettamente dall’avere o meno tenuto conto dei vincoli previsti per legge.

La scelta e la messa in opera di macchine ed impianti vede ovviamente le imprese e gli installatori in prima linea, in quanto a volte coinvolti in attività dove il rischio ATEX non è stato valutato correttamente, quindi senza indicazioni per intervenire in modo corretto (con le responsabilità che ciò comporta).

Per questo motivo il Laboratorio TekneHub dell’Università ed il Comando Provinciale Vigili del Fuoco di Ferrara hanno coinvolto nell’organizzazione degli eventi non solo gli Ordini e Collegi professionali e i tecnici per la sicurezza, ma anche il CNA della provincia di Ferrara, in quanto da sempre estremamente sensibile alla necessaria informazione e qualificazione dei propri associati.

I corsi proposti sono stati calibrati su tre step principali: valutazione dei luoghi, progettazione delle attività e degli spazi, fino alla gestione operativa del rischio ATEX, in quanto si tratta di fasi distinte in cui intervengono spesso soggetti diversi, ognuno con esigenze specifiche: datore di lavoro, RSPP, progettista (architettonico, impianti, industriale), progettista antincendio, coordinatore della sicurezza, direttore dei lavori, impresa installatrice.

 

CALENDARIO CORSI


CORSO 1

5 OTTOBRE 2016

RICONOSCERE I LUOGHI A RISCHIO ATMOSFERE ESPLOSIVE (ATEX) Campo di applicazione e misure per eliminare

o limitare i rischi in fase di pianificazione (4 ore) azienda/RSPP/progettista

Mod. 1 - Riconoscere i luoghi a rischio Atmosfere Esplosive (ATEX)

2 ore - Comando Provinciale VVF di Ferrara (ing. Ermanno Andriotto)

  • individuazione e valutazione dei luoghi a rischio di esplosione (frequenza di esplosione, probabilità di innesco, conseguenze)
  • i luoghi in cui si applicano le prescrizioni minime dell’Allegato XV ter della legge, campo di applicazione
  • impianto normativo di riferimento, zonizzazione IEC, compartimentazioni e legami con gli obblighi di prevenzione incendi
  • sintesi degli obblighi a carico del datore di lavoro (valutazione rischi, procedure, comunicazioni, segnalazione, ecc)

Mod. 2 - Misure per eliminare o limitare i rischi di esplosione

2 ore - Comando Provinciale VVF di Ferrara (ing. Luigi Ferraiuolo)

  • misure di prevenzione (per evitare la formazione di atmosfere esplosive, per evitare sorgenti di accensione efficaci)
  • misure di sicurezza sulle apparecchiature ed esempi di dispositivi
  • misure di protezione dalle esplosioni (soppressione, scarico, contenitori, isolamento)
  • misure organizzative

TEST FINALE DI APPRENDIMENTO

CREDITI FORMATIVI CORSO 1

(test finale obbligatorio per attribuzione crediti)

4 ore in aggiornamento: CORSO progettisti di prevenzione incendi (DPR 151/11) + seminario RSPP

Crediti formativi professionali: 1 CFP ARCHITETTI (autocertificabile dall’iscritto, come da Circ. CNAPPC 29/2014), 7 CFP PERITI INDUSTRIALI (aut. Convenzione con Collegio di Ferrara), 7 CFP GEOMETRI (corso art.3.2 b + esame; aut. Convenzione con Collegio di Ferrara). Gli altri ordini e collegi secondo il proprio specifico regolamento, da verificare a cura del partecipante.

 


 

 

CORSO 2

6 OTTOBRE 2016

CAUTELE PROFETTUALI NEI LUOGHI ATEX

Documento di protezione, scelta degli apparecchi, progettazione e gestione (4 ore) RSPP/progettista

Mod. 1 - Cautele da adottare in fase di progettazione in luoghi ATEX

2 ore - Comando Provinciale VVF di Bologna (ing. Gianfranco Tripi)

  • predisposizione del documento sulla protezione contro le esplosioni (struttura e contenuti minimi)
  • impianto normativo di riferimento per prodotti ed impianti (D.Lgs n. 85/2016, DPR 126/98, D.Lgs 233/03, UNI, CEI, ecc)
  • scelta degli apparecchi e limiti di progetto (categorie, modo di protezione, ecc)
  • limiti aggiuntivi nella progettazione degli impianti: gas vapori e nebbie, polveri
  • adempimenti procedurali per attività soggette o non soggette ai controlli del CNVVF
  • esempi: autorimesse, autofficine, laboratori di chimica, centrali termiche, locali ricarica carrelli elevatori e batterie stazionarie

Mod. 2 - Gestione delle attività ATEX

2 ore - ing. Paolo Pancaldi (GdL Industriale: attrezzature macchine, Ordine Ingegneri di Bologna)

  • procedure interne e formazione del personale
  • ammissibilità degli utensili ed esempi di accorgimenti per l’impiego sicuro delle attrezzature di lavoro
  • regole in fase di manutenzione e controlli periodici
  • obblighi in presenza di più attività e loro coordinamento
  • esempi di ambienti tipici (distributori, mulini, polveri falegnameria, ecc)
TEST FINALE DI APPRENDIMENTO

CREDITI FORMATIVI CORSO 2

(test finale obbligatorio per attribuzione crediti)

4 ore in aggiornamento: CORSO progettisti di prevenzione incendi (DPR 151/11) + seminario RSPP + CSP/CSE

Crediti formativi professionali: 1 CFP ARCHITETTI (autocertificabile dall’iscritto, come da Circ. CNAPPC 29/2014), 7 CFP PERITI INDUSTRIALI (aut. Convenzione con Collegio di Ferrara), 7 CFP GEOMETRI (corso art.3.2 b + esame; aut. Convenzione con Collegio di Ferrara). Gli altri ordini e collegi secondo il proprio specifico regolamento, da verificare a cura del partecipante.

 


 

 

CORSO 3

7 OTTOBRE 2016

DIREZIONE LAVORI E CORRETTE INSTALLAZIONI NEI LUOGHI ATEX

Responsabilità e cautele per progettisti ed imprese (4 ore) CSE/progettista/installatore


Mod. 1 - Cautele da adottare in fase di esecuzione dei lavori in luoghi ATEX

2 ore - Comando Provinciale VVF di Bologna (ing. Gianfranco Tripi)

  • definizione sommaria del luoghi ATEX e differenze procedurali fra adeguamenti e nuova progettazione
  • la direzione lavori: regole da definire, esempi pratici di indicazioni progettuali da fornire, controlli da effettuare in cantiere
  • scelta dei materiali e corretta posa
  • rispetto delle compartimentazioni
  • altra documentazione correlata all’eventuale presentazione di SCIA VVF

Mod. 2 - Certificazione dei lavori e successive manutenzioni o integrazioni

2 ore - ing. Paolo Pancaldi (GdL Industriale: attrezzature macchine, Ordine Ingegneri di Bologna)

  • scelta delle imprese e responsabilità dell’installatore
  • denuncia e verifiche delle installazioni elettriche in atmosfere esplosive
  • certificazione dei lavori
  • cautele da adottare nelle successive modifiche ed integrazioni degli impianti

CREDITI FORMATIVI SEMINARIO 3

4 ore in aggiornamento: SEMINARIO progettisti di prevenzione incendi (DPR 151/11) + seminario RSPP + CSP/CSE

Crediti formativi professionali: 1 CFP ARCHITETTI (autocertificabile dall’iscritto, come da Circ. CNAPPC 29/2014), 3 CFP PERITI INDUSTRIALI (aut. Convenzione con Collegio di Ferrara), 3 CFP GEOMETRI (aut. Convenzione con Collegio di Ferrara). Gli altri ordini e collegi secondo il proprio specifico regolamento, da verificare a cura del partecipante.

 

MODALITA' DI ISCRIZIONE

Per favorire la massima partecipazione, i corsi sono stati suddivisi in tre eventi da 4 ore ciascuno, prenotabili anche separatamente. I primi due Corsi (con test finale obbligatorio) sono a pagamento e prevedono la partecipazione di un numero massimo di 60 partecipanti. Il terzo evento è un Seminario gratuito, aperto ad un massimo di 150 persone.

Il costo (iva inclusa) dei corsi è:

n.1 corso (Corso 01 o Corso 02): 70 € iva inclusa

n. 2 corsi (Corsi 01 + 02): 120 € iva inclusa

Seminario 03: GRATUITO (senza obbligo di partecipazione ai corsi precedenti)

 

 

 

PER INFORMAZIONI TECNICHE/PROFESSIONALI

 

Laboratorio TekneHub

Arch. Maddalena COCCAGNA

Via Saragat 13 - 44122 Ferrara

e-mail: formazioneth@unife.it

Tel. +39 0532 293658

 

 

PER INFORMAZIONI AMMINISTRATIVE E ISCRIZIONI

CONSORZIO FUTURO IN RICERCA

Ufficio Convegni ed Attività Formative

Sig.ra Chiara CIAMPAGLIA

Via Saragat 1 - Blocco B - 1° piano - 44122 Ferrara

e-mail: convegni@unife.it

Tel. +39 0532 762404